Regole Principali per Giocare a Poker Online


  > 

Regole Principali per Giocare a Poker Online



Regole Principali per Giocare a Poker Online

La maggior parte delle poker room offrono gli stessi giochi, ma ci sono delle eccezioni interessanti e divertenti che vi mostrerò più tardi. Ho evidenziato le regole generali del poker online per i giochi descritti successivamente. Tutti i giochi di poker online di cui parlerò sono reali contro persone vere; non sono video poker, Let it Ride Poker o Caribbean Stud Poker sono giochi che si giocano contro la casa (e sono sfavoriti). Questi giochi offerti dalle poker room online sono divertenti, ci si può giocare gratuitamente e contro persone reali. Leggi la nostra recensione alla fine della pagina per scegliere una poker room in cui giocare gratis.

Prima che iniziamo ci sono delle regole base che valgono per tutti i giochi di poker. Innanzitutto il poker è un gioco con 5 carte. Puoi giocare anche con 7 o 9 carte, ma ne utilizzerai solamente solo cinque per fare il tuo punto.

Nel caso di pareggio, per esempio una coppia d’Assi o un colore con asso, si prendono come riferimento le 5 carte per decidere. Per esempio ho un colore con asso e allo stesso modo il mio avversario. A quel punto si guarda la seconda carta e se è uguale alla mia si guarda la terza e cosi via.

Le regole del poker sono semplici e la gerarchia delle mani decide il vincitore:

Scala Reale
Poker Rules - Royal Flush Poker Rules - Royal Flush Poker Rules - Royal Flush Poker Rules - Royal Flush Poker Rules - Royal Flush

Scala a colore:
Poker Rules - Straight Flush Poker Rules - Straight Flush Poker Rules - Straight Flush Poker Rules - Straight Flush Poker Rules - Straight Flush

Poker:
Poker Rules - 4 of a Kind Poker Rules - 4 of a Kind Poker Rules - 4 of a Kind Poker Rules - 4 of a Kind Poker Rules - 4 of a Kind

Full:
Poker Rules - Full House Poker Rules - Full House Poker Rules - Full House Poker Rules - Full House Poker Rules - Full House

Colore:
Poker Rules - Flush Poker Rules - Flush Poker Rules - Flush Poker Rules - Flush Poker Rules - Flush

Scala:
Poker Rules - Straight Poker Rules - Straight Poker Rules - Straight Poker Rules - Straight Poker Rules - Straight

Tris:
Poker Rules - 3 of a Kind Poker Rules - 3 of a Kind Poker Rules - 3 of a Kind Poker Rules - 3 of a Kind Poker Rules - 3 of a Kind

Doppia coppia:
Poker Rules - 2 Pair Poker Rules - 2 Pair Poker Rules - 2 Pair Poker Rules - 2 Pair Poker Rules - 2 Pair

Coppia:
Poker Rules - 1 Pair Poker Rules - 1 Pair Poker Rules - 1 Pair Poker Rules - 1 Pair Poker Rules - 1 Pair

Carta alta:
Poker Rules - High Card Poker Rules - High Cardd Poker Rules - High Card Poker Rules - High Card Poker Rules - High Card

Queste sono le regole base che si applicano al gioco del poker. Continuiamo ora con le regole specifiche per le varie tipologie di poker online.

Le regole del poker - Texas Holdem

Il primo gruppo di regole da spiegare sono quelle del più famoso gioco di poker: Texas Hold’em. Texas Hold’em è il gioco verso il quale il World Poker Tour e le World Series del Poker pongono la loro attenzione ed in particolare la variante No-Limit. E’ di gran lunga il gioco più popolare tra i poker online.

Le regole del Texas Hold’em sono piuttosto semplici. Funziona cosi: Viene assegnato la fish del mazziere – questo giocatore non da le carte effettivamente, ma sarà l’ultimo a giocare in tre dei quattro giri di giocate. E’ la migliore posizione in quanto giochi per ultimo per la maggior parte della partita, il che significa poter vedere come giocano tutti i giocatori prima di te e questo è di vitale importanza. Alla sinistra del mazziere c’è il “buio piccolo”. Deve puntare la metà del buio – che corrisponde ai dollari in base alle puntate sul tavolo. Alla sinistra del “piccolo buio” c’è il “grande buio”, che deve puntare la somma intera del buio. Per esempio se stai giocando a $1-2 limit Texas Hold’em, il buio piccolo dovrà puntare $0.50 e il buio grande invece $1.00 prima che il gioco abbia inizio. Cosi inizia il gioco.

Una volta giocati i bui si distribuiscono due carte coperte ad ogni giocatore. Queste si chiamano “hole cards”. Puoi guardare le tue carte e decidere se giocare o meno. Il gioco si svolge attorno al tavolo e il primo a giocare è quello alla sinistra del grande buio anche chiamato UTG che sta per “a tiro di pistola”. Questo giocatore decide se giocare o meno la sua mano e se decide di si deve puntare la stessa somma o rilanciare quella del grande buio. Nel nostro esempio di gioco a $1-2, il giocatore deve puntare $1.00 o più per rimanere in gioco oppure passare. Il gioco continua fino al mazziere, il piccolo bui ed infine il grande buio. Il grande buio potrebbe non dover puntare altri soldi se nessuno ha rilanciato il piatto visto che aveva già puntato $1.00. Questo è il primo round di scommesse e l’unico giro in cui il grande buio è l’ultimo a giocare. Tutte le scommesse successive finiscono con il giocatore che ha la fish del mazziere. Se questo è un Texas Hold’em con limite da $1-2, tutte le scommesse e i rilanci sono di $1.

Dopo questo round iniziale, tre carte scoperte vengono distribuite sul tavolo contemporaneamente. Questo è ciò che si chiama “Flop”. Il secondo giro di scommesse inizia, partendo dal piccolo buio e finisce con il mazziere. Ancora una volta le scommesse saranno di $1 nel Hold’em da $1-2.

Dopo le scommesse del flop, la carta detta “Turn” viene scoperta sul tavolo. Ci sono ora 4 carte sul tavolo e due nelle tue mani. Il terzo giro di scommesse inizia ancora una volta dal buio piccolo e finisce con il mazziere. Ora se stai giocando a Texas Hold’em da $1-2 è in questo momento che le scommesse da $2 iniziano. Da qui in poi tutte le scommesse o rilanci sono di $2 esatti.

Infine la quinta e ultima carta viene scoperta sul tavolo, la carta “River” e il quarto e round finale ha inizio. Alla fine delle scommesse i giocatori mostrano le loro due carte iniziali e le migliori 5 delle 7 determinano il vincitore. La regole permette di scegliere una, entrambe o nessuna delle due hole cards, fintanto che tu abbia il punteggio migliore.

Queste sono le regole di Texas Hold’em in breve. Ci sono tre tipi di Texas Hold’em che hanno regole per scommettere leggermente diverse:

? Limit Texas Hold’em (c’è un limite alle scommesse per ogni partita)
? Pot Limit Texas Hold’em (Il giocatore scommette ciò che c’è nel piatto)
? No Limit Texas Hold’em (Il giocatore può scommettere tutte le sue chip in qualsiasi momento)

Ogni versione del gioco richiede piccoli cambiamenti alla tua strategia – lo studio, l’allenamento e l’esperienza ti aiuteranno a capire quale è il gioco migliore per te. Visita FlopTurnRiver – Strategie di Texas Hold'em per imparare a vincere a questo gioco o visita la nostra sezione Regole Texas Hold’em per imparare le regole di Texas Hold’em.

Regole del Poker - 7 Card Stud

7 Card Stud è probabilmente il second gioco più popolare in rete tra i giochi di poker e tutte le poker room offrono il 7 Card Stud, sia gratuitamente che con soldi. Infatti la maggior parte delle online room hanno due varianti del gioco – 7 Card Stud e 7 Card Stud Hi/Lo 8 or Better. Partiamo con le regole del 7 Card Stud.

Le regole del 7 Card Stud sono piuttosto diverse da quelle del Texas Hold’em, nel quale puoi guardare le tue due carte (hole cards) prima di decidere se vuoi giocare o meno. In 7 Card Stud si deve scommettere prima di ricevere le carte. Il Texas Hold’em usa la struttura dei bui dove invece 7 Card Stud utilizza gli ante. Quest’ultimo ha 5 round di scommesse per completare il gioco senza includere l’ante.

Dop l’ante, ogni giocatore riceve due carte coperte (hole cards) ed una scoperta (door card).

Il gioco inizia costringendo la carta scoperta più bassa a scommettere la somma che sarà anche il limite minimo. Il gioco si svolge in senso orario e i giocatori devono o chiamare il minimo stabilito dalla carta più bassa o fare il primo rialzo che sarà del valore più basso del limite del gioco. Per esempio se giochi ad un 7 Card Stud da $3-6 e tutti devono fare un ante da $0.50 e la carta bassa decide di iniziare con una scommessa iniziale da $1.00 i rilazi da qui in poi sono della somma esatta del limite fisso per ogni giro di scommesse in una partita di 7 Card Stud che in questo caso è di $2 e tutte le scommesse successive sarebbero di $3.

Secondo le regole del 7 Card Stud al primo giro di scommesse i semi sono ordinate cosi: picche, cuori, quadri e fiori. Questo aiuta a determinare la carta più bassa che deve fare la scommessa d’entrata. E’ facile ricordare l’ordine in quanto è in ordine alfabetico (in inglese). Per le mani successive l’ordine è determinato dalla mano più alta. Se vi sono pareggi il giocatore alla sinistra ha la precedenza.

Dopo il primo giro di scommesse ad ogni giocatore viene distribuita una carta scoperta. Questa è comunemente conosciuta come 4th street. Il secondo round di scommesse ha inizio partendo dalla carta scoperta più alta e le scommesse, nel nostro caso, sono di $3.

Ad ogni giocatore viene distribuito un’ulteriore carta scoperta (5th street) e a questo punto il limite delle scommesse arriva fino al massimo che nel nostro caso è di $6. Terzo round di scommesse.

Ad ogni giocatore viene distribuita un’altra carta scoperta, detta anche 6th street e inizia il quarto giro di scommesse.

Finalmente viene distribuita la settima carta, detta anche River, ma coperta. Inizia cosi il quinto e giro finale di scommesse. A questo punto i giocatori mostrano le loro carte, “lo showdown”, e utilizzano le 5 migliori carte delle 7 a disposizione per fare il punto. Queste sono le regole basi del 7 Card Stud.

Regole del Poker - 7 Card Stud Hi/Lo 8 or Better

7 Card Stud Hi/Lo 8 or Better è offerto anche gratuitamente sulla maggior parte delle poker room. Le regole del 7 Card Stud Hi/Lo 8 or Better è molto simile alle regole dello standard 7 Card Stud. L’unica differenza è che il piatto viene diviso dal punteggio migliore e quello più basso (se si qualifica).

Le regole per qualificarsi per la mano più bassa è questa: bisogna avere cinque carte diverse con la carta più alta non maggiore dell’8.

A, 2, 3, 4, 5 è la mano più bassa migliore (visto che scala e colore non vengono presi in considerazione per la mano più bassa).

Per vincere la mano più bassa il giocatore deve avere 5 carte diverse con la carta più alta un 8 o meno, altrimenti la mano non avrà un mano bassa.

La mano più bassa vincente va innanzitutto al giocatore con la carta più alta. Se c’è parità la mano va al giocatore con la seconda mano più alta e se c’è ancora parità si va alla terza e cosi via. Ogni mano di 5 carte che ha un 9 o maggiore NON può qualificarsi per la mano più bassa.

Se non c’è una mano più bassa il punteggio più alto vince il piatto intero.

Quando si mostrano le carte (showdown) ogni giocatore utilizzano le migliori cinque carte per il punteggio migliore e le peggiori cinque per quello più basso. La mano più bassa migliore è A, 2, 3, 4, 5. Questo punteggio vale anche per il punto più alto. Gli assi possono essere utilizzati sia per i punteggi alti che bassi. Scale e colori non vengono presi in considerazione quando si determinano i punteggi più bassi. Un giocatore può vincere il piatto intero mostrando sia il punteggio più alto che basso.

Regole del Poker - Omaha

Omaha è un altro poker popolare che si trova nelle poker room online. E’ una variante del Texas Hold’em e quindi le regole sono simili. Come in Texas Hold’em si gioca normalmente con 9 o 10 persone e le modalità di scommesse e i bui sono esattamente gli stessi. Allora quale è la differenza? Ogni giocatore inizia il gioco con quattro carte invece di due.

Al preflop ad ogni giocatore vengono distribuite 4 carte coperte e deve decidere in questa fase la scommessa e giocarsi le carte. Come in Texas Hold’em il mazziere scopre cinque carte al centro del tavolo, prima il flop che è di tre carte, un giro di scommesse, la carta detta Turn, round di scommesse ed infine la carta River e quindi ultimo giro di scommesse. Come in Texas Hold’em le carte al centro sono comuni a tutti i giocatori.

La differenza maggiore tra i due giochi è che ogni giocatore tra le sue 5 carte finali può utilizzare solo e solamente due delle sue 4 carte iniziali, insieme a solamente 3 delle carte scoperte sul tavolo. Come puoi ben immaginare ci sono molte più combinazioni vincenti rispetto al Texas Hold’em.

Anche se le regole sono molto simili,le strategie sono completamente diverse. Solo perché sai giocare con i grandi non significa che puoi passare a giocare a Omaha immediatamente. Se ti viene servito un poker a Omaha , questa non è una cosa buona. Puoi utilizzare solamente due delle quattro carte e non potrai fare nient’altro con quelle.

Omaha come Texas Hold’em e 7 Card Stud è un gioco comune nelle poker room online. Le sue varianti come Omaha Hi/Lo 8 or Better è un altro gioco molto comune che si può giocare gratuitamente o per soldi veri.

Regole del Poker - Omaha Hi/Lo 8 or Better

Come in 7 Card Stud Hi/Lo 8 or Better in questa versione di Omaha la mano migliore e la peggiore, se qualificata, si dividono il piatto. Una mano bassa deve avere cinque carte diverse (con la carta più alta non più grande dell’8).

A, 2, 3, 4, 5 è la mano più bassa realizzabile (visto che scala e colore non vengono considerate).

Per vincere con la mano più bassa bisogna avere 5 carte diverse e la carta più alta deve essere un 8 o meno, altrimenti la mano non si qualifica e la mano migliore vince l’intero piatto. E’ possibile avere sia la mano migliore che quella peggiore e cosi vincere il piatto intero.

Con questo si completano le regole per i giochi di poker in rete offerti dalla maggior parte delle poker room. Ci sono, però, poker room online che offrono altri giochi di poker online. Parlerò delle regole di questo secondo tipo di giochi del poker più in la nell’articolo.

Regole del Poker - 5 Card Stud

5 Card Stud è un gioco di poker da casa popolare, ma non viene offerto da molte poker room. Paradise Poker e Gaming Club sono due delle poche poker room che offrono questo gioco.

Le regole del 5 Card Stud sono le seguenti: tutti i giocatori devono fare un ante prima di ricevere le carte, come in 7 Card Stud. Ci sono quattro round per le scommesse senza includere l’ante.

Ad ogni giocatore vengono servite due carte, una coperta e l’altra scoperta. La prima carta sarà l’unica coperta. Durante il primo giro di scommesse, la carta più bassa deve iniziare con una scommessa uguale alla metà del limite più basso (il bring in). I semi decidono l’ordine nel seguente modo: Picche, Cuori, Quadri e Fiori. Nei turni successivi la carta più alta inizia le scommesse ancora una volta come in 7 Card Stud.

I giocatori, poi, ricevono un ulteriore carta coperta e il secondo round di scommesse ha inizio. Ogni scommessa e rilancio nei primi due giri sono del valore del limite minimo. Per esempio in una partita da $3/$6 tutte le scommesse e i rilanci sono fissati a $3 nei primi due giri. L’eccezione a questa regola è se un giocatore mostra un coppia con le due carte scoperte dopo che la terza carta è stata servita. In questo caso tutti i giocatori hanno la possibilità di scommettere sia il limite minimo oppure quello più alto. Se un giocatore punta il massimo allora tutte le scommesse successive devono essere fatte della puntata massima (questo accade anche in 7 Card Stud).

La quarta carta viene servita coperta e il terzo giro di scommesse ha inizio e dopo la quinta ed ultima carta viene data dando inizio all’ultimo round di scommesse. Ogni puntata e rilancio durante gli ultimi due giri è fissato al limite massimo. Per esempio in una partita da $3/$6 tutte le scommesse e i rilanci sono di $6 negli ultimi due round (quarta carta e river). Queste sono le regole del 5 Card Stud. Se sei interessato a giocare a questo poker online dai una sguarda a Paradise Poker or Gaming Club.

Regole del Poker - Razz

Razz è uno dei giochi di poker meno conosciuti che ha guadagnato un po’ di popolarità nel 2004 durante le World Series of Poker attraverso la copertura televisiva di ESPN. L’impegno di ESPN di mostrare il campionato di Razz alle WSOP ha fatto conoscere questo semplice ma spesso brutale gioco alla massa.

Le regole di Razz sono un insieme di quelle del lowball e di 7 Card Stud. L’obbiettivo è di ottenere il miglior punteggio basso con 5 carte dalle sette ricevute. I giocatori vanno da un minimo di 2 ad un massimo di 8. Il gioco ha la stessa struttura di gioco del 7 Card Stud; hanno un ante che deve essere giocato e ci sono 5 round di scommesse con i primi due al limite più basso e gli ultimi tre a quello più alto. Ogni giocatore inizia con due carte coperte ed una scoperta e quindi iniziano le scommesse. Successivamente il mazziere servirà ai giocatori rimasti in gioco altre 3 carte scoperte ed una ultima carta coperta, con giri di scommesse dopo ogni carta servita.

Alla fine ogni giocatore avrà sette carte, Quattro scoperte e tre coperte. Allo showdown il giocatore in possesso del miglior punteggio basso utilizzando solo cinque carte vince il piatto. Gli Assi sono sempre bassi e colore e scala non hanno effetto sul valore della mano. La mano migliore realizzabile è A-2-3-4-5.

La online poker room di cui sono a conoscenza che offre Razz è Full Tilt Poker. Se ti interessa imparare e giocare a questo pazzo gioco del poker spesso odiato ed amato visita il sito di Full Tilt Poker.

Regole del Poker - 5 Card Draw

5 Card Draw è un gioco di poker divertente e semplice che molti di noi hanno imparato da bambini. Anche questo non è un gioco popolare, ma Paradise Poker lo offre. Le regole sono piuttosto semplici.

Nella versione online di questo gioco, Paradise Poker utilizza i bui come in Texas Hold’em e Omaha. C’è uno small blind ed un big blind che deve essere giocato. Successivamente ad ogni giocatore vengono servite 5 carte coperte. I giocatori possono passare, chiamare o rilanciare il big blind per rimanere in gioco. Questo è il primo dei due round di scommesse. In una partita da $2-4 il big blind sarà di $2 e tutte le scommesse in questo giro saranno di $2.

Dopo questo primo round ogni giocatore può eliminare un numero a scelta di carte e riceverne di nuove. Non devi trattenere l’Asso per ricevere quattro carte come in alcune versioni del gioco. Questo secondo ed ultimo round di scommesse sarà con incrementi da $4. Se sei interessato a giocare il 5 Card Draw online visita il sito Paradise Poker.

Regole del Poker - Crazy Pineapple

Crazy Pineapple è un altro dei giochi di poker meno conosciuti, ma è facile da imparare. Le regole sono molto simili a quelle di Texas Hold’em. Ci sono solo due differenze tra i due giochi:

? Ricevi 3 carte iniziali e non due.
? Devi scartare una di queste dopo che il flop è finito. Sembra divertente no?

Tutto il resto è esattamente uguale a Texas Hold’em, i bui, flop, turn, river e puoi utilizzare una, entrambe o nessuna delle carte iniziali per ottenere il punteggio migliore con 5 carte. Il punto qui è di capire le probabilità che si hanno e scartare la giusta carta basandosi sulle possibilità di migliorare la propria mano per farla diventare vincente.

Questo poker online – Crazy Pineapple – si trova sui siti di Paradise Poker e UltimateBet.

Ora che conosci le regole gioca a Poker.

Spero che queste veloci nozioni siano servite per spiegare le regole base per i giochi di poker online. Tutti questi possono essere giocati sia gratuitamente che con soldi veri. Controlla la nostra lista di poker room suggerite e recensite per decider dove giocare. Divertiti e buona fortuna.